Logo orizzontale Sicindustria Messina

Piazza F. Cavallotti, 3
98122 Messina (ME)
Tel +39 090 774 453
Fax +39 090 679 580
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Misure per start-up innovative

 

 

  • iSrl: società a responsabilità limitata innovative a “statuto zero”, senza oneri amministrativi e burocratici per l’avvio e la gestione d’impresa, con agevolazioni in termini di capitale (niente requisiti minimi), facilità di effettuare aumenti di capitale, governance e stock option e possibilità di avvio con procedura online.
  • Sgr semplificate: costituzione meno onerosa di società di gestione del risparmio che investono in start-up, con minori costi di gestione e requisiti di capitale ridotto per fondi di venture capital a  capitale privato.
  • Spa ed srl in autodisciplina: costituzione agevolata di investment company che finanziano start-up,  simulando la gestione delle Sgr ma senza ricadere sotto la vigilanza di Bankitalia, e godendo di uno statuto certificato in regime di autodisciplina.
  • Esenzione Imposta di bollo e di registro del diritto annuale alle Camere di Commercio.
  • Contratto di lavoro ad hoc per start up: contratto a termine fino a quattro anni (in deroga alla riforma Fornero).
  • Ricapitalizzazione posticipata di un esercizio in caso di perdite superiori a un terzo del capitale
  • Agevolazioni fiscali per start-up: pagamento IVA e IRES al termine di ogni esercizio contabile, per cassa e non per competenza.
  • Fondo di fondi per il Venture Capital, con risorse pubbliche e private.
  • Deducibilità per partecipazioni in start up: 35% per investimenti fino a 2 milioni di euro, 20% fino a 5 milioni, 50% per investimenti in start up a vocazione sociale (massimo 5milioni di euro).
  • Detrazione Irpef del 19% per tre anni (dal 2013 al 2015) per i privati cittadini e per le imprese che investono in start up.
  • Crowdfunding: finanziamento collettivo, ad esempio tramite piattaforme online per la raccolta di capitale e deduzione dal reddito imponibile per gli investimenti dei privati cittadini nelle start-up .
  • Banche: creazione di una Sezione Speciale del Fondo Centrale di garanzia per le PMI dedicata alle operazioni di garanzia e contro-garanzia per start-up.