Logo orizzontale Sicindustria Messina

Piazza F. Cavallotti, 3
98122 Messina (ME)
Tel +39 090 774 453
Fax +39 090 679 580
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avvio alla presentazione di piani per finanziare la formazione del personale dipendente – Avviso 2/2017 Fondimpresa

Dall’8 giugno 2017 le Piccole e Medie Imprese aderenti a Fondimpresa potranno presentare piani formativi aziendali e/o interaziendali per accedere ad un contributo aggiuntivo al conto formazione, come previsto dall’avviso 2/2017.

 

Premessa
Dal 2003 le aziende possono destinare parte il contributo obbligatorio dello 0.30% sul monte salari INPS (altrimenti trattenuto dall’INPS) a Fondimpresa, per la formazione e l’aggiornamento dei propri dipendenti. L’adesione al fondo è gratuita e può essere effettuata in qualsiasi momento dell’anno. Clicca qui per le modalità di adesione

Attraverso l’adesione al Fondo l’azienda può, da un lato partecipare a tutti gli Avvisi per la formazione periodicamente emanati da Fondimpresa, dall’altro accumulare risorse nel proprio Conto Formazione, alimentato dal 70% o l’80% delle somme versate, che può essere utilizzato in qualsiasi momento per finanziare attività di formazione e consulenza, oltre che seminari e workshop in Italia o all’estero.

Pubblicazione nuovo avviso
Fondimpresa ha pubblicato l’AVVISO 2-2017, contributo aggiuntivo al conto formazione, per finanziare la formazione dei dipendenti delle PMI aderenti.

Finalità
Con l’Avviso n. 2/2017 Fondimpresa intende favorire, con la concessione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale, la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali condivisi rivolti ai lavoratori delle PMI.

Soggetti beneficiari
Possono beneficiare di tale contributo esclusivamente le PMI che aderiscono al fondo interprofessionale Fondimpresa, in possesso dei requisiti dell'Avviso e che non abbiano presentato, a partire dal 31 dicembre 2015, alcun Piano a valere sugli Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione, fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto. Non rientrano invece tra le cause di esclusione i piani presentati sull’Avviso n. 4/2016 (Neoassunti). I destinatari della formazione saranno i lavoratori dipendenti (compresi gli apprendisti).

Caratteristiche per accedere al finanziamento
Le PMI interessate, e già aderenti a Fondimpresa, devono avere un saldo attivo sul proprio Conto Formazione, risultante dalla somma degli importi effettivamente disponibili su tutte le matricole INPS per cui l'azienda ha aderito al Fondo (somma degli importi della voce "Disponibile" su tutte le matricole del conto aziendale non considerando gli importi dei versamenti “maturandi”). Inoltre, le stesse devono aver maturato sul proprio Conto Formazione, nel periodo di adesione, un accantonamento medio annuo, al lordo degli eventuali utilizzi per piani formativi, non superiore a euro 10.000,00.

I Piani formativi finanziati possono essere sia aziendali, sia interaziendali e riguardare anche ambiti multi regionali. In nessun caso è previsto l'utilizzo dei voucher formativi. Possono partecipare al Piano anche gli apprendisti, per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal loro contratto.

Ogni azienda che desidera aderire, deve inserire in formazione almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione procapite in una o più azioni formative valide. Tale requisito deve sussistere sia a preventivo che a consuntivo. In caso di Piano interaziendale, ciascuna azienda deve assicurare la partecipazione di almeno un lavoratore per un minimo di 12 ore di formazione.

Valore del contributo aggiuntivo per singola azienda
Il contributo aggiuntivo al conto formazione prevede un valore compreso tra, 1.500,00 e 10.000,00 euro per singola azienda, nel rispetto dell'intensità massima consentita in base al regime di aiuti applicato e sulla base del maturando iniziale dell'anno in corso (vedi tabella) su tutte le matricole del Conto Formazione aziendale; in caso di piano interaziendale tali soglie valgono per singola impresa partecipante, secondo le modalità e le condizioni previste dall'Avviso.

Maturando iniziale anno in corso sul Conto Formazione(euro)* Massimale Contributo aggiuntivo Azienda *(euro)
fino a € 250,00  € 1.500,00
oltre € 250,00 fino a € 3.000,00  € 3.000,00
oltre € 3.000,00 e fino a € 10.000,00  100% del Maturando aziendale di inizio anno
oltre € 10.000,00  Domanda non ammissibile
* su tutte le matricole INPS aziendali  

 

Termini per la presentazione delle domande
Dalle ore 9:00 dell'8 giugno 2017 fino alle ore 13:00 del 20 ottobre 2017
, e fino ad esaurimento risorse.

Fondimpresa si riserva le facoltà di provvedere alla chiusura anticipata dell’Avviso, di incrementare le risorse stanziate nel presente articolo, di prorogare i termini di presentazione dei Piani.

Le eventuali comunicazioni di chiusura dell’Avviso, di incremento delle risorse e di proroga dei termini per la presentazione delle domande sono resi noti esclusivamente tramite pubblicazione sul sito web www.fondimpresa.it .

Risorse Disponibili: € 10.000.000,00

 

Come aderire?
Il personale di Stretto Servizi Industrie srl, società di servizi di Sicindustria, è a disposizione delle aziende per un’analisi del bisogno formativo e dell’ammissibilità all’Avviso.

Per maggiori informazioni inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il numero 090/774453.

Prot. n. 142/tp/17