Logo orizzontale Sicindustria Messina

Piazza F. Cavallotti, 3
98122 Messina (ME)
Tel +39 090 774 453
Fax +39 090 679 580
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Master di II livello in “Reach and Clp: Gestione delle Sostanze Chimiche e Valutazione del Rischio”

Bando per gli Allievi e Opportunità di ospitare Tirocini Formativi in Azienda

 

L’Università degli Studi di Messina annuncia l'apertura delle iscrizioni al nuovo Master di II livello in REACH e CLP: gestione delle sostanze chimiche e valutazione del rischio, dedicato a laureati in ambito tecnico-scientifico.

Il Master, organizzato dal Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche e Ambientali dell’Università di Messina, in collaborazione con Sicindustria Messina, è rivolto sia  a neolaureati che e a coloro che, operando o intendendo operare in realtà quali università, enti di ricerca, laboratori, studi professionali, società di consulenza, aziende, organi di vigilanza e controllo, enti pubblici o istituzionali, sono interessati ad approfondire le tematiche tecnico giuridiche, legislative e applicative correlate alla gestione delle sostanze chimiche e alla valutazione del rischio, così come previsto dalle normative nazionali e comunitarie.

PER GLI ALLIEVI

La completa integrazione delle competenze dell’area tecnico-scientifica e dell’area giuridico-normativa è l’elemento qualificante della figura professionale richiesta dai nuovi scenari. 

Il Master si propone di formare figure professionali con specifiche competenze in tema di:

  • Normativa comunitaria e nazionale in materia di sostanze chimiche, rischio e sicurezza.
  • Metodologie e procedure per la caratterizzazione delle sostanze chimiche in REACH
  • Proprietà tossiche ed ecotossiche delle sostanze chimiche.
  • Tecniche computazionali per la stima delle proprietà chimico-fisiche e tossicologiche delle sostanze.
  • Procedure per la registrazione delle sostanze chimiche previste da REACH.
  • Valutazione dei rischi inerenti la produzione e l’utilizzo delle sostanze chimiche e pericolose (CLP).
  • Valutazioni di nuovi materiali e prodotti delle nanotecnologie.
  • Strategie di sintesi e produzione di sostanze alternative e/o ecocompatibili.

E’ strutturato in complessive 1500 ore di didattica così ripartite:

  • 306 ore di didattica frontale
  • 150 ore di formazione pratica (tirocinio) presso Aziende convenzionati con l’Ateneo
  • 75 ore per l’elaborazione di una tesi da presentare al termine del Corso di Studi
  • 969 ore di studio personale.

Profili in uscita

I profili professionali a cui il corso fa riferimento sono nuovi, emergenti: consulenti ambientali privati e tecnici o amministratori pubblici specializzati nell'implementazione del regolamento REACH per supportare le industrie produttrici, gli importatori e gli utilizzatori a valle delle sostanze chimiche ad adeguarsi alla nuova normativa comunitaria in materia di sostanze chimiche

La scadenza per le iscrizioni è fissata al 30 settembre 2017.

Il bando è disponibile al link: http://www.unime.it/it/node/96372
Tutte le informazioni saranno riportate nella pagina:
http://www.unime.it/it/dipartimenti/chibiofaram/post-laurea/master

 

PER LE IMPRESE

Gli adempimenti informativi, di gestione e controllo sulle sostanze chimiche impattano sulle diverse aree dell’attività aziendale: acquisti, produzione, amministrazione, controllo e qualità. Inoltre, la corretta commercializzazione delle sostanze chimiche richiederà mutamenti dei processi produttivi e cambiamenti gestionali all’interno delle micro, piccole e grandi imprese.

Per tali ragioni, e considerata l’attuale carenza di competenze sulla materia, soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno, Sicindustria supporta la realizzazione di questo percorso professionalizzante.

Le imprese interessate ad ospitare il tirocinio formativo previsto dal Master possono ancora manifestare il loro interesse.

L’esperienza di formazione in azienda prevista dal Master sarà realizzata sulla base di specifici projet work, calibrati sui processi e sulle esigenze dell’impresa ospitante.

Le attività di project work saranno orientate e monitorate da tutor esterni, individuati tra qualificati professionisti della regolamentazione delle sostanze chimiche con esperienza di assistenza e mentoring aziendale, che, con la collaborazione del responsabile aziendale di processo, accompagneranno il tirocinante nel corretto e funzionale svolgimento del piano formativo

In considerazioni degli scenari aperti dalla nuova regolamentazione del rischio chimico delle sostanze, ospitare un tirocinio formativo in tal modo strutturato, e che non prevede alcun costo a carico dell’impresa, può rappresentare per l’azienda un’interessante opportunità.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di svolgimento del tirocinio, Vi invitiamo a contattare, presso gli uffici di Sicindustria Messina, la dott.ssa Tiziana Pisano (090 774453 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Prto. n. 263/17/lf